Tour virtuali 360°

tour-virtuali-360-fotografo-certificato-google-street-view

 

Ecco 3 buoni motivi per richiedere un tour virtuale

Quando cercano un’attività, i consumatori si affidano a prodotti di mappatura (Google Maps) nel 44% dei casi.

In media, il 41% di queste ricerche porta a una visita in loco.

Le schede provviste di foto e tour virtuale hanno il doppio delle probabilità di suscitare interesse. Fonte Google Street View

 

Aggiungo un 4° motivo, per certi aspetti il più importante

Quando un utente effettua una ricerca utilizzando termini generici, es. ristorante Milano, palestre Pavia, agriturismo Valdobbiadene, quindi non indica un nome di un’attività ma solo il servizio e la località, Google mostra PRIMA la mappa della zona con indicate le attività che possono offrire quel servizio, in pratica ci sei tu e i tuoi diretti concorrenti, soltanto dopo mostra i siti web che rispondono a quel termine di ricerca.

Anche se l’ho messa per ultima, da sola questa riflessione dovrebbe spingerti a prendere in mano l’opportunità e sfruttarla.

Non sai esattamente come? se ti serve una mano ci penso io ad aiutarti.

 

Costi e gestione pagina

La pagina di Google MyBusiness è gratis, quasi sicuramente sei già presente sulle mappe, e la pagina va verificata (devi acquisirne la proprietà).

Se lo fai puoi controllare il corretto posizionamento sulla mappa della tua attività.

Puoi controllare ed eventualmente correggere i dati della tua attività: orari di apertura, numeri di telefono, collegamento al sito web, puoi aggiungere un pulsante per essere contattato.

Il costo da sostenere è la mia prestazione da fotografo libero professionista certificato Google che realizza il tour, poi non avrai altri costi e sarai online per sempre.

Mi occupo di tutto io: realizzazione riprese, creazione del tour virtuale, pubblicazione su Maps, correzione del posizionamento sulla mappa se sbagliato. 

Le variabili di costo sono legate alla dimensione della tua attività: Mq, numero locali, zone esterne, piani, interesse (cosa ti interessa far vedere)

Se il tuo obiettivo è fare affari, acquisire nuova clientela e hai un rapporto diretto con il pubblico (non sei un’officina che produce componenti per altre aziende), ne vale la pena sottovalutare l’importanza della pagina di Google MyBusiness?

 

 A chi può servire

Le attività coinvolte sono praticamente tutte.

Dal negozio di chiavi e serrature alle fondazioni passando per hotel, ristoranti, farmacie, assicurazioni, SPA, industrie, ecc. ecc.

In questa pagina ne raccolgo solo alcune, se vuoi avere una visione più ampia dei clienti con cui lavoro e i lavori realizzati va a recensioni e lavori

 

 Moto Morini


Link al tour su Google Maps

Ristorante la Fabbrica Dei Sapori

 Tour virtuale 360 in modalità VR

esempio-di-realtà-virtuale-VR

 Come vedere i tour virtuali con un dispositivo VR

Per visualizzare i tour virtuali in modalità “Realtà Virtuale” (VR) è sufficiente inserire lo smartphone in appositi dispositivi (per esempio: Google Cardboard, Homido, Samsung Gear VR.) e attivare la funzione presente nella schermata principale del tour.

La soluzione che ti consiglio, tenendo in considerazione l’economicità, la flessibilità di utilizzo, e la possibilità di personalizzazione è senza dubbio Google Cardboard, ma ovviamente ne ce sono molte altre.

Come acquistare un visore o tanti visori

Se desideri acquistare i Google Cardboard per regalarli ai tuoi clienti posso fornirteli già assemblati o da assemblare (stile Ikea), ad un costo molto contenuto che varia in funzione delle quantità (da 10 a 10.000 pezzi) e della personalizzazione.

Sei curioso di sapere quante versioni esistono? Ti basta visitare il sito www.vr.google.com

Oltre a permettere ai tuoi clienti di visualizzare i tour virtuali sono anche un bellissimo gadget, che ti permette di promuovere la tua azienda in modo molto originale e creativo.

Le info sono gratis 😉

info@flaviochiesa.it

Cell.:+39 392 0692326