Fotografo di interni e architettura

 

Attirare l’attenzione sul proprio sito web
l’importanza dei contenuti e come un fotografo di interni può aiutarti a raggiungere questo obiettivo.

 

fotografo-di-interni-per-unispace-Milano

 

La visibilità di un sito web dipende da diversi fattori, compreso la qualità delle immagini, ma prima di conoscere il contributo che posso darti serve una breve riflessione sul problema

perché ormai più che leggere il contenuto di una pagina web la scansioniamo, cercando elementi che ci aiutino a capire se il contenuto meriti o meno un investimento di tempo.

Così il tempo dedicato alla visione di un sito web può rappresentare un successo o una sconfitta.

 

 


Se per l’apertura di una pagina le persone attendono, prima di stufarsi, circa 6 secondi, dopo che si è aperta sono 10 i secondi in media che impiegano per decidere se restare o abbandonare quel sito.

Inevitabilmente o non hanno trovato quello che stavano cercando o non l’hanno capito.

Quindi, cosa determina il successo di un sito e di conseguenza il successo della tua attività?

La grafica

I testi

Contenuti visuali: foto, video, tour virtuali, riprese aeree ecc. ecc.

Il posizionamento

Ti domanderai che genio è questo qui! Non ci voleva mica tanto a capirlo. Va bene, ma continua a seguirmi in questo ragionamento perché tutto ciò ha un senso per meglio individuare il contributo che può darti un fotografo di interni.

Del resto se sei su questa pagina è probabile che tu ne stia cercando uno, o sbaglio?

Ma torniamo all’importanza dei contenuti di un sito.

Perché se ti posizioni bene, le foto sono decenti ma i testi sono scritti pensando più a te che al tuo target di clienti;

Se il sito ha una bella grafica, si posiziona bene, i testi sono validi, ma le foto fanno pena;

Hai delle foto decenti e dei testi azzeccati, ma il sito si posiziona così male che sul motore di ricerca non ti si trova neanche nelle prime 10 pagine,

Diventa complicato ottenere risultati interessanti, sbaglio?

Ho scritto contenuti visuali in grande dato che di questo mi occupo perché, per quanto il successo online sia merito di più fattori, il mio importante contributo al tuo obiettivo, come fotografo di interni, ma soprattutto come ricercatore creativo, lo posso dare con contenuti visuali quali: foto, riprese aeree, tour virtuali, contenuti di realtà aumentata e realtà virtuale.

 

 

Come comunicare con immagini capaci di trasmettere il messaggio giusto

Un esempio lampante.

Due bagni: uno destinato all’ospitalità: hotel, agriturismo, appartamento airbnb ecc.; l’altro come parte di un immobile in vendita.

Se nel primo caso mostrare i prodotti di benvenuto è fondamentale, nel secondo  caso vanno evidenziati altri aspetti interessanti per il potenziale acquirente, e non sono certo i dettagli su saponi, cuffie, phone per capelli, accappatoi, creme, kit da barba ecc. ecc. ecc.

 

Perché, se provo ad immaginare la faccia di un direttore di hotel a cui presento una foto dove non vengono evidenziate queste attenzioni, vedo l’espressione di una persona che si sta domandando come ha fatto a scegliere un fotografo d’interni così…diciamo impreparato.

fotografo-di-interni-affitto-breve-airbnbfototografo-di-interni-per-30-cavour-pavia-bagno

Dall’altra parte invece immagino l’agente immobiliare a cui presento una foto dove sono presenti oggetti personali ovunque che nulla hanno a che vedere con la vendita dell’immobile, sono certo che si sta ponendo la stessa domanda del direttore dell’hotel.

fotografo-di-interni-airbnb-bolognafotografo-di-interni-immobili-di-pregio-verona

 

Eppure sono sempre foto no?!

Nelle bagno di 30 Cavour appartamenti luxury prima di scattare mi sono accertato che tutto fosse al suo posto, nei bagni dei due immobili di pregio in vendita ho tolto molti oggetti personali che erano sparsi ovunque.

Tu ora vedi solo il risultato finale…

Mentre in un hotel generalmente bisogna solo verificare se gli l’allestimenti previsti sono completi e in ordine (regola che vale anche per la sala ristorante, colazione, SPA, lenzuola e tovagliato stirato ecc.), i una proprietà in vendita le cose sono più complicate.

Dato il target degli immobili spesso i proprietari non sono neanche in casa e chi è in casa, la governante, non ha certo esperienza nell’allestire uno shooting specifico per la vendita dell’immobile.

Per questi motivi le riprese sono sempre precedute da un’approfondita sistemazione dell’ambiente a prescindere dalla sua destinazione d’uso.

 

 

fotografo-di-interni-per-hotel-di-Venezia-con-vista-sul-canal-grande

 

 

 

La mia formazione.

Oggi ho 58 anni ma ho iniziato a lavorare in un grosso laboratorio fotografico molto giovane occupandomi di stampa e preparazione prodotti chimici, mentre nei fine settimana lavoravo come assistente per i fotografi dello stesso studio prendendo confidenza con i servizi fotografici in esterno. 

fotografo-di-interni-stadio-olimpico-Roma

Ricordo uno dei primi servizi importanti dove ho tolto i panni dell’assistente per indossare quelli da fotografico di supporto al collega a cui per anni avevo fatto da assistente. Si trattava di fotografare i lavori di ristrutturazione dello stadio olimpico di Roma del 1990. Per creare l’immagine con lo stadio illuminato sono salito sulla torre della Madonnina di Don Orione. Li ho atteso il calar del sole con una vista sulla città di Roma spettacolare.

 

Fotografo-di-interni-stadio-olimpico-romaNella foto di gruppo sono il primo a destra. Era il 30 maggio 1990

L’azienda per cui ho lavorato per 18 anni aveva tra i suoi clienti alcune imprese che si sono occupate della costruzione di alcune grandi opere in Italia. Il compito dei fotografi era quello di documentare lo stato di avanzamento dei lavori fino alla consegna…in pratica foto di architettura.

Posso quindi dire di averne viste proprio di tutti i colori, di aver stampato migliaia di fotografie di tanti colleghi, di aver realizzato centinaia di servizi fotografici cambiando progressivamente lo stile, le tecnologie e i modi di lavorare. Il mondo è cambiato e io sono cambiato con lui.

La mia formazione è stata sul campo, lavorando ho conosciuto il settore fotografico in un modo singolare, si può dire unico in tutti i sensi. Sarebbe impossibile oggi ripercorrere questa strada, anche perché parte di questo mondo ormai non esiste più.

Serve conoscere un mondo che ormai è cambiato? si, perché sapere da dove si arriva, cos’è già stato fatto e come si fa a farlo, mi ha dato sensibilità, conoscenza, fantasia, cultura dell’immagine.

 

L’opinione di alcuni clienti

Ilaria-capuozzi-luxottica

Flavio è una persona molto competente e professionale. Al di là di quelle che sono le competenze tecniche, ha una buona dose di creatività che risulta fondamentale per il successo dei suoi lavori. E’ anche una persona che gestisce un progetto proponendo soluzioni innovative che vanno al di là della richiesta del cliente. Sono molto soddisfatta della collaborazione e spero che avremo nuove opportunità per lavorare assieme.

 

Ilaria Capuozzi, Group Internal Communication Manager at Luxottica Italy

 

 
 
 

Il servizio fotografico del sig. Flavio Chiesa presso l’hotel Moderno di Pavia è stato svolto in maniera efficiente. Le foto delle nostre camere sono state realizzate con grande professionalità. Riconosco inoltre puntualità sulla tempistica del lavoro.

 

Giovanni Merlino, Owner and manager Hotel Moderno

 

 

Ho conosciuto Flavio tramite Casaitalia International che mi ha indicato il suo nominativo per fare un servizio fotografico professionale relativo ad un immobile di prestigio: l’esperienza è stata positiva e l’ho ricontattato in seguito. Lo consiglio.

 

Stefano Benatti, Agente Immobiliare – Realto

 

 

filippo-zeni-casaitalia-international

Professionista scrupoloso e rapido sia nell’esecuzione che nella consegna. E’ un piacere rivolgersi a lui ed è sicuramente raccomandato per servizi fotografici sia di immobili di pregio che di altro genere.

 

Filippo Zeni, Partner in network acquisitions and sales at Casaitalia International Srl

 

 

Mi avvalgo della collaborazione di Flavio da qualche anno, ho subito avuto l’impressione di essere di fronte ad un professionista serio ma nel contempo umile nel proporsi, attento alle esigenze del suo cliente, capace di ascoltarlo e di calarsi nella sua realtà.

Il risultato del suo lavoro è frutto dell’innata abilità nell’esaltare la personalità degli interni che fotografa, riesce a capire lo spazio con cui interagisce come se lo avesse progettato personalmente. Con il tempo ho apprezzato la sua capacità di adattarsi con facilità alle novità tecnologiche del suo settore. Argomento per passione a lui congeniale, dove dimostra notevole intuito che gli consente e volte di essere precursore nelle soluzioni da offrire al committente.

 

Arch. Marco Rosa, ARKETIPO DESIGN Milano – Interior & Retail Design

Arketipo Design

 

 

Penso di non aver mai incontrato un professionista così entusiasta e creativo come Flavio, sempre attento alle tendenze e orientato alla continua sperimentazione e implementazione di soluzioni innovative per i suoi clienti, soprattutto quelle che si basano sulla realtà virtuale, tecnologia in forte espansione e dalle grandi potenzialità per la creazione di prodotti turistici innovativi, che è riuscito a declinare in applicazioni concrete di grande valore. Quindi, definirlo un fotografo d’interni è davvero molto riduttivo.

 

Federico Belloni, Marketing, Consulenza e Formazione Turismo Hotel

 

 
 

 

Oggi per aiutarti a comunicare in modo corretto con i tuoi clienti, attirare la loro attenzione e aumentare il tempo di permanenza sul tuo sito uso:

  • fotografie d’interni,
  • Riprese aeree,
  • Tour virtuali.
  • Realtà virtuale
  • Realtà aumentata

FOTOGRAFIE DI INTERNI

Eleganza, pulizia, rispetto delle forme e dell’atmosfera

 

Il mio consiglio… non distrarti, prosegui la lettura, il portfolio tanto non scappa.

RIPRESE AEREE CON AEROPLANO E DRONE

La persona che vedi vicino a me è l’ing. Groppo, pioniere del volo ultraleggero in Italia. Con lui ho avuto la fortuna di volare per 10 anni fotografando tutta la provincia di Pavia in tutte le stagioni.

volare-in-ultraleggero-attimo-che-precede-il-decollo

Più o meno tutti abbiamo provato la sensazione di volare e di guardare il mondo da un finestrino, ma volare con una vista diretta sul paesaggio a 360°, accipicchia che sensazione.

vista-interna-aereo-ultraleggero-durante-il-volo

Riprese fotografiche con drone

 

riprese-fotografiche-con-drone-immobiliare

Video con drone

 

Lavori in corso in questo cantiere di Valsamoggia (BO), costruttore Eng2k

TOUR  VIRTUALE e REALTA’ VIRTUALE

I tour virtuali vengono pubblicati sulle pagine di Google MyBusiness presenti su Google Maps, Con questa soluzione riesci ad avere una visibilità notevole proprio su Google e le sue mappe, soluzione fantastica se hai un’attività che ha rapporti diretti con il pubblico.

Perché le persone utilizzano molto Google Maps quando hanno bisogno di un prodotto o servizio e lo cercano vicino a dove si trovano (ricerca di tipo locale), perché ci pensa sempre Google a mostrare Maps prima dei siti web, e in un’unica schermata possono sapere quante sono, dove sono, vedere le recensioni, possono chiamarle o farsi guidare fino a destinazione.

Suggerirti lo strumento più adatto al tuo risultato (visibilità, attirare l’attenzione, più clienti) è il modo migliore per non farti sprecare soldi per qualcosa che non ti serve.

Secondo te quando una persona è in giro e sta che cercando un ristorante, una pizzeria, o un negozio va a cercare il sito web di queste attività? è decisamente improbabile. Al sito semmai ci arriva dopo, proprio grazie alle mappe.

Dopo la pubblicazione del tour, per chi lo desidera, posso fornire il supporto per pubblicare lo stesso tour anche all’interno del sito web aziendale, come ho fatto io con questo tour virtuale realizzato per Moto Morini.

Il tour pubblicato su Google Maps posso caricarlo su una piattaforma differente e trasformarlo in un tour visibile in realtà virtuale (VR), grazie a dispositivi come questi, per vivere un’esperienza immersiva totale.

esempio-di-realtà-virtuale-VR

 

 

 

Vuoi saperne di più?

 

Realtà Aumentata

Un itinerario turistico che unisce la realtà aumentata e un percorso per guidare un turista alla scoperta di una città

Vuoi saperne di più?

QUANTE OPPORTUNITA’ VERO?

 

Oltre ai servizi che ti ho appena elencato cosa chiedono i miei clienti?

Due opposti. riservatezza o promozione.

Si, perché le esigenze sono diverse.

Chi offre ospitalità a TUTTO l’interesse ad avere un ritorno di visibilità, se condivido i contenuti anche su i miei canali social o sito web è tutta promozione gratuita.

Chi gestisce un immobile di pregio può avere lo stesso interesse ma anche l’opposto.

Non sempre gradisce la divulgazione per una serie di motivi legati al target dell’immobile:
Presenza di opere d’arte di altissimo valore economico
Proprietari riservati
Acquirenti riservati

E non vogliono assolutamente vedere le foto della proprietà pubblicate a destra e manca. Sono immagini destinate a trattativa privata.

Contattami per un preventivo

Cerca di darmi più info possibili: dove sei, cosa fai, quante immagini ti servono, che tipo di servizio vuoi.

Se non hai le idee chiare tra un tipo di servizio e l’altro, se unirli (foto, video, tour, riprese aeree), quante immagini si possono creare per un uso specifico (social, OTA, sito, ecc.), fissiamo un appuntamento telefonico. Perché ok la tecnologia ma siamo sempre persone, sentirsi è anche piacevole no?!

Ti ricordi lo spot pubblicitario che diceva “una telefonata ti allunga la vita”, io aggiungo che ti fa risparmiare tempo e soldi.

Fissiamo un appuntamento telefonico o chiamami subito, oppure scrivimi il numero e dimmi a che ora posso chiamarti.

 

fotografo-di-interni-la-sua-soluzione

In base alle caratteristiche del servizio hai la possibilità di usufruire della garanzia soddisfatto o rimborsato, anche se questo prevede prima l’emissione della fattura, il pagamento e poi il rimborso, io anticipo ancora e preferisco chiamarla PROVA GRATUITA.

Fatturo al prezzo concordato solo se ho soddisfatto le tue aspettative.

 

info@flaviochiesa.it

Cell.:+39 392 0692326

Le risposte alle domande più frequenti

Come viene strutturata l’offerta?

Dopo essermi confrontato con te su tutti gli aspetti legati al tuo servizio preparo un progetto su misura.

Nell’offerta inserisco la struttura del progetto evidenziando il numero di immagini, il tempo messo a disposizione per realizzarle, il formato d’invio, la risoluzione, la post produzione.

Certo che più informazioni ho più riesco a prepararti un progetto mirato: i tuoi punti di forza, chi sei, dove sei, cosa c’è intorno a te, per cosa ti servono le immagini. Se mi chiami è la cosa migliore.

 

Quanto dura il servizio fotografico?

I tempi dello shooting variano in base alle caratteristiche del servizio.

Per un immobile in vendita, o un progetto di architettura, se tutto è in ordine, ci possono volere dall’ora e mezza alle tre ore

Per un servizio in un hotel il servizio fotografico varia dalla mezza giornata al giorno e mezzo.

Se per esempio le foto prevedono delle riprese esterne (villa con piscina, un bel giardino, una vista mare ecc.) è bello creare delle immagini al tramonto.

La stagione incide. Se si pianifica il servizio a giugno quel tipo di foto si realizzano verso le 21.30, nei mesi precedenti o successivi si anticipa l’orario. D’inverno si scattano le stesse immagini alle 5 del pomeriggio.

 

Quanto tempo passa dalla conferma alla realizzazione del servizio?

Il meteo condiziona le riprese. Dalla conferma dell’offerta si pianifica il servizio fotografico entro 10/15 giorni, si riconferma la data qualche giorno prima sempre in base alle previsioni, si conferma definitivamente il giorno prima.

Se le previsioni non sono idonee consiglio il rinvio.

 

Quanto tempo devo aspettare le immagini dopo la realizzazione del servizio?

Circa 7/10 giorni

 

Quante immagini mi consegni?

In base agli accordi. Il numero è segnato nel preventivo ma in genere consegno alcuni scatti in più.

 

Come ricevo le immagini e in che formato me le mandi?

Le mando con wetransfer e se non hai esigenze particolari il formato d’invio è il JPG

 

Divento il proprietario delle immagini?

Si tratta di una cessione del diritto di utilizzo che è regolata dalle norme sul copyright, come avviene per un brano musicale o un libro. In pratica puoi utilizzarle per i tuoi obiettivi ma non puoi cederle a terzi.

La regola è valida per qualsiasi immagine scattata da chiunque, anche quelle che realizzi tu con il tuo smartphone. Tu sei l’autore tu detieni il copyright.

Es. sei un architetto e hai ristrutturato la sede di un tuo cliente, le foto che ti realizzo puoi usarle per promuovere il tuo lavoro ma non puoi regalarle al tuo cliente che le usa per promuovere se stesso, a meno che non Vega concordato prima con me.

Questo aspetto ha un vantaggio. Alcune agenzie immobiliari che non si fanno molti scrupoli rubano le foto dal sito di altre agenzie per promuovere lo stesso immobile (quando manca un mandato di esclusiva).

Se qualcuno ti fa una cosa del genere e si prende dal tuo sito foto che ti ho fatto io basta avvisarmi, così procederò per via legale per violazione del diritto d’autore.

 

Che condizioni di pagamento applichi?

Pagamento a ricevimento fattura. La fattura viene inviata dopo che il servizio è stato consegnato

Si possono concordare tempistiche più lunghe o frazionate per lavori continuativi o di importi considerevoli.

 

Quanto costi?

I costi vengono quantificati tenendo conto del tempo dedicato alle riprese, al numero di immagini realizzate, consegnate, e il loro utilizzo.

Esempio. In mezza giornata teoricamente posso realizzare da 5 a 50 immagini, sempre mezza giornata c’è voluto, la post produzione però cambia parecchio se le foto invece di essere 5 sono 50.

Sei a Napoli, Roma, Torino o Venezia? Oltre al tempo del servizio devo conteggiare i tempi e i costi di trasferta, questi ultimi sono sempre al vivo e non possono rientrare in promozioni o dilazioni di pagamento.

I prezzi variano molto, vanno da 400 a 4000 Euro + Iva, ma darti un importo preciso è complicato, ci sono troppe variabili. Sarebbe come chiedere quanto costa unauto fatta su misura senza sapere prima le sue caratteristiche.

 

Conservi le immagini che hai creato per me?

si, per diversi anni

 

Che tipo di supporto dai dopo il servizio e la consegna delle immagini?

Mi piace soddisfare le aspettative dei miei clienti, per questo anche dopo la consegna del lavoro mi piace confrontarmi con loro per conoscere la loro opinione, tenerli aggiornati sulle novità, le nuove tecnologie e metodi per comunicare.

Per esempio. Con Engineering 2K, Azienda leader nazionale nella costruzione di magazzini logistici, ho un rapporto consolidato da tempo.

Inizialmente l’agenzia di comunicazione che lavora per loro, Gioia Comunicazione, mi aveva contattato per realizzare una serie di riprese fotografiche nei cantieri da usare nelle campagne social: dalle fondamenta alla consegna, servizi con cadenza mensile.