Interior design

Flavio Chiesa blog

È la fotografia la protagonista assoluta dell’Interior Design in albergo

La soddisfazione del cliente in albergo è il risultato di una vera e propria alchimia, composta da diversi elementi, materiali e immateriali, percepiti positivamente, che vive e interiorizza spesso e volentieri in modo inconscio.

Un mix di elementi tattili, visivi, sonori e olfattivi che fanno scattare in lui emozioni che possono essere anche molto forti e che, se studiati con cura nel loro significato simbolico e funzionale, riescono a aumentare in modo determinante il valore dell’esperienza, con ripercussioni positive sulle performance economiche.

Le scelte di Interior Design in albergo svolgono proprio questa funzione. E questo vale sia negli spazi comuni che nelle camere.

Il colore e le decorazioni delle pareti, lo stile degli elementi d’arredo, il tipo di illuminazione, la scelta dei materiali utilizzati e il tipo di complementi, se studiati attentamente e scelti in modo coerente tra loro, sono in grado di creare atmosfere accoglienti, avvolgenti ed emozionanti, in linea con lo specifico posizionamento di mercato dell’albergo. Con il suo specifico brand.

Nelle scelte di Interior Design in albergo la fotografia ha ormai assunto il ruolo di protagonista assoluto (Luigi Caputo per l’hotel Stein di Salisburgo), non solo per il suo ruolo di complemento d’arredo, ma come vero e proprio elemento di caratterizzazione, di tematizzazione, in grado di dare all’intera struttura una personalità forte, chiara, distintiva, contribuendo così a far percepire l’offerta complessiva come diversa, migliore e quindi più meritevole rispetto a quella dei competitor.

L’importanza della fotografia quale elemento cardine delle scelte di Interior Design in albergo sta proprio nel suo duplice ruolo. Da un lato è elemento di comunicazione in grado di trasmettere suggestioni ed emozioni enfatizzando l’anima di uno specifico tema e declinandola nei suoi diversi significati.

Ma contemporaneamente, per la materialità dei suoi possibili supporti, è un elemento d’arredo molto versatile perchè adattabile alle specifiche caratteristiche fisiche degli ambienti: dimensione, disposizione, illuminazione e specifica valenza funzionale.

Inoltre, le sue caratteristiche la rendono uno strumento innovativo e creativo per sottolineare in modo marcato l’eventuale orientamento dell’albergo alla gestione eco-sostenibile, sempre più importante nell’attuale panorama competitivo. Perchè in grado di attrarre quella quota di clienti, sempre più consistente sia in Italia che nel mondo, sensibili a questa tematica, e disposti a pagare un premium price.

Tutto deve però partire da un progetto fotografico studiato con profonda attenzione, un percorso che ha come punto di partenza e di arrivo le specifiche caratteristiche dell’albergo stesso, attraverso il quale il fotografo specializzato in Interior Design conosce, vive in prima persona e interiorizza tutti gli elementi materiali e immateriali che lo rendono unico, e che sintetizza in un’idea che declina poi nella scelta delle
specifiche opere fotografiche.

Attraverso l’idea che sta alla base del progetto fotografico, il fotografo racconta una “storia” che si sviluppa fisicamente e con continuità logica nei diversi spazi dell’albergo.

Ambiente per ambiente studia lo specifico elemento da enfatizzare nella fotografia, il migliore orientamento dello scatto, la dimensione della stampa e il tipo di carta da usare, il design e il materiale della cornice, e la specifica posizione dell’opera nello spazio.

In questo contesto il valore apportato dal fotografo specializzato in Interior Design non è quindi semplicemente legato alla sua bravura nell’esecuzione tecnica del servizio fotografico, ma si esprime soprattutto nella sua capacità di consulente di Interior Design di definire una specifica idea di comunicazione a partire dall’unicità di ogni “luogo” albergo.

E di interpretarla attraverso l’esecuzione delle fotografie da esporre negli interni come vere e proprie opere d’arte nei diversi ambienti, adattandole perfettamente, e facendole diventare parte di essi. Le protagoniste assolute dell’Interior Design in albergo.